Maggioli Editore

Concreo il cemento non cemento che rinnova il design

Rivoluzionando l’utilizzo del calcestruzzo nel campo del design e arredo di alto livello, i pannelli Concreo® permettono la realizzazione di manufatti o rivestimenti in tutto simili al cemento colato con la stessa semplicità di lavorazione di un normale pannello in legno.

Concreo® è prodotto con una tecnica innovativa che consente l’ottenimento di un materiale eco-compatibile composto da fibre di cellulosa riciclata, gesso, resine acriliche e finiture protettive e impermeabilizzanti della superficie altamente preformanti non classificate come pericolose, in ottemperanza alle normative vigenti.

Con un effetto naturale totalmente opaco, è impermeabile e antimacchia, facile da tagliare, applicare a parete o giuntare e incollare per creare mobili o oggetti di design. Concreo® è anche ignifugo e vanta ottime caratteristiche di isolamento termico e acustico.

 

Caratteristiche di Concreo®:

 

  • Superficie impermeabile e antimacchia, con una buona resistenza anche a sostanze aggressive.
  • Può essere lavorato con le stesse tecniche e attrezzature utilizzate per la lavorazione del legno: estrema facilità nell’essere tagliato, forato, fresato, inciso, pantografato, laserato, piallato, lavorato con tecnica  folding.
  • Estrema facilità nell’accostare, giuntare, accoppiare, incollare, stuccare le lastre tra di loro, per la creazione di superfici continue e volumi perfetti.
  • Estrema facilità nel rivestimento di pareti mediante sistemi standard di fissaggio pannelli, oppure utilizzando un sistema di ancoraggio a muro specificamente selezionato da Concreo®, o mediante incollaggio diretto alle murature preesistenti che si vogliono rivestire.
  • Peso specifico inferiore alla metà di quello del calcestruzzo colato.
  • Elevata portata di carichi sospesi grazie all’ottima tenuta di chiodi, viti autofilettanti, tasselli e di tutta la normale ferramenta in commercio.
  • Ottima resa fonoisolante, per la creazione di elevati standard di qualità della vita in ambienti anche molto ampi e rumorosi.
  • Elevate proprietà d’isolamento termico e traspirazione.
  • Limitata elasticità, ma alta resistenza alle sollecitazioni meccaniche di stress della superficie, grazie alla struttura omogenea delle lastre in tutto il loro spessore.
  • Materiale ignifugo
  • Stabilità dei pannelli in ambienti molto umidi o in presenza di elevate variazioni di temperatura, senza dilatazione dei volumi.
  • Eco compatibilità del materiale che ne permetterebbe lo smaltimento anche come rifiuto domestico o edilizio comune, se in osservanza alle normative locali.

 

Disponibile in diverse finiture e spessori.

 

www.concreo.it



Ti potrebbe interessare anche



Commenta l'articolo per primo!


Esame Architetto